Abuso di stupefacenti, 20enne ricoverata in gravi condizioni a Udine

La giovane si trovava a casa di un amico e nel corso della notte si è sentita poco bene

Rischia la vita dopo l’assunzione di sostanze stupefacenti. Vittima della vicenda una ragazza — una 20enne originaria della provincia di Gorizia —, che secondo i primi riscontri sulla vicenda ha perso i sensi mentre si trovava a casa di un amico a Pasian di Prato, alle porte di Udine. La giovane è stata soccorsa e portata all’ospedale Santa Maria della Misericordia in condizioni preoccupanti. Sul caso stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Udine. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento