Carico travolge un operaio, infortunio sul lavoro a San Daniele

L'incidente in una ditta di Villanova che si occupa di imballaggi. L'uomo non è in pericolo di vita

Trauma cranico, trauma alla colonna vertebrale - senza segni neurologici - e frattura esposta di arto superiore. Se l'è cavata con questa diagnosi l'operaio che stamattina è stato travolto da un carico in una ditta di Villanova di San Daniele - la Toppazzini - specializzata in imballaggi. La rottura del cavo d'acciaio che sorreggeva l'elemento si è rotto, facendo in modo che tutto il peso cascasse sopra il lavoratore. L'uomo è stato soccorso immediatamente dai colleghi e successivamente assistito dal personale medico di un'ambulanza e dall'elicottero, giunto in volo da Udine. Non è in gravi condizioni. Sul posto anche i carabinieri di San Daniele e gli ispettori del lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento