Delitto Orlando, confermati i 30 anni di reclusione per Mazzega

La sentenza dalla Corte d'assise d'appello conferma la condanna in primo grado per l'assassino di Nadia Orlando

Francesco Mazzega e la sua vittima, Nadia Orlando

Condanna a 30 anni di reclusione per Francesco Mazzega, l'assassino di Nadia Orlando. Dopo una lunga camera di consiglio la Corte d'assise d'appello di Trieste ha confermato la pena del primo grado di giudizio, accogliendo anche la richiesta della Procura per un totale tre anni di libertà vigilata da osservare dopo aver scontato il periodo di detenzione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frico, polenta e salame con l'aceto: "Camionisti in trattoria" è passato in Friuli

  • È mancato Cristian De Marco, il fondatore del Piccolo Coro del Fvg

  • Coronavirus, i positivi salgono di più del doppio rispetto a ieri

  • Cenetta tra amici in appartamento, la vicina chiama la Polizia

  • Affetto da Coronavirus, si presenta in farmacia senza mascherina violando la quarantena

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia al primo posto in Italia nel rispetto delle limitazioni

Torna su
UdineToday è in caricamento