Dal 15 novembre scatta l’obbligo di pneumatici da neve o catene

Il vincolo vale per tutta la rete autostrdale gestita da Autovie Venete e resterà in vigore fino al 15 aprile del 2013. I veicoli a quattro ruote motrici dovranno montare le catene sugli pneumatici posteriori

Obbligo di catene o gomme da neve anche quest’anno sulla rete autostradale di Autovie Venete a partire da giovedì 15 novembre, ad esclusione delle moto. Una misura precauzionale, finalizzata ad aumentare la sicurezza di chi transita e a ridurre, in caso di forti precipitazioni nevose, i disagi causati da veicoli sprovvisti di catene o pneumatici da neve che ostacolano la circolazione e la pulizia del manto stradale.

In questi casi, infatti, basta che un mezzo pesante o una serie di vetture si mettano di traverso, creando code e rallentamenti, per impedire ai mezzi della manutenzione di effettuare il loro lavoro. Nei paesi confinanti, Austria, Slovenia e Croazia, l’obbligo è sancito dalla legge.  L'ordinanza, emanata dalla concessionaria, prevede che nel periodo compreso fra il 15 novembre 2012 e il 15 aprile 2013, tutti i veicoli in transito sull'autostrada debbano dotarsi di pneumatici invernali (da neve) su tutte le 4 ruote, o di catene a bordo.

I veicoli a quattro ruote motrici dovranno montare le catene sugli pneumatici posteriori. L'annuncio, sarà pubblicato sui pannelli a messaggio variabile presenti sull'autostrada A4 Venezia-Trieste , sulla A28 Portogruaro-Conegliano, sulla A23 Palmanova-Udine e sul raccordo Villesse-Gorizia. Prima di ogni entrata in autostrada, inoltre, e anche lungo tutta la rete sono presenti i cartelloni che ricordano a chi transita l’obbligo in vigore e la durata.

Strade statali e regionali su cui vige l'obbligo di catene a bordo

SS 13 “Pontebbana”:
dal km 170+280 (Carnia) al km 213+000 (Ugovizza)

SS 52 “Carnica”:
dal km 20+410 (Villa Santina) al km 64+120 (Passo Mauria)

SR 251 “della Val di Zoldo e Val Cellina”:
dal km 60+100 (Montereale) al km 97+805 (confine bellunese)

SR 355 “della Val Degano”:
dal km 0+000 (Villa Santina) al km 31+735 (confine bellunese)

SR 465 “della Forcella Lavardet e Valle San Canciano”:
dal km 10+596 (confine bellunese) al km 49+800 (Sutrio)

SR 552 “del Passo Rest”:
dal km 0+000 (Priuso) al km 48+600 (Socchieve)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • La "speranza per Maria" si è spenta in maniera tragica

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • Incidente mortale, grave una 25enne barista a Lignano

  • "4 Ristoranti", le prime indiscrezioni su quello che è piaciuto di più ad Alessandro Borghese

Torna su
UdineToday è in caricamento