Uno sportello digitale per contrastare la violenza contro le donne

È stato presentato da Rosi Toffano, presidente dell'associazione ZerosuTre, che da giugno 2016 opera a Udine per contrastare la violenza contro le donne, il nuovo sito internet

È stato presentato oggi, sabato 5 ottobre, da Rosi Toffano, presidente dell'associazione ZerosuTre, che da giugno 2016 opera a Udine per contrastare la violenza contro le donne, il nuovo sito internet www.zerosutre.it.
Il sito è stato realizzato dalla dott.ssa Valentina Babbo, Social Media Manager della Società IndigoSpot, che ne ha anche illustrato la struttura.
Lo “Sportello Digitale” è l'elemento più innovativo del sito il quale, insieme agli Sportelli Territoriali dell'Associazione ha goduto di un contributo da parte della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. Lo Sportello Digitale, impiegando il sistema di messaggistica “Wathsapp”, può essere utilizzato sia da computer e tablet che attraverso gli smartphone.
Il sito e soprattutto lo Sportello Digitale consentono di raggiungere in modo diretto e capillare, cittadine di ogni età, che siano vittime di violenza o molestie. Lo Sportello Digitale in particolare permette di comunicare con le operatrici e ricevere le prime informazioni utili ad avviare un percorso di uscita dalla violenza, senza nemmeno muoversi da casa. Si tratta di un sistema totalmente anonimo che sarà operativo quattro ore al giorno, dal lunedì al venerdì, e due ore nelle giornate di sabato e domenica. In particolare gli orari sono: ogni giorno tra le 9 e le 11 (compreso sabato e domenica), lunedì dalle 18 alle 20 , martedì, giovedì e venerdì dalle 15 alle 17 e mercoledì dalle 12 alle 14. Quando le operatrici saranno on-line e disponibili a rispondere i loro nomi si accenderanno con il verde.

ZerosuTre dispone anche di due “Sportelli Territoriali” già operativi da alcuni mesi: a San Giorgio di Nogaro, presso la sede CISL, in p.zza della Chiesa 16, tutti i martedì dalle 17,30 alle 19,00, a Udine, presso la Sala dedicata a Margherita Hack di via Cividale 192 - sede della presentazione odierna- il mercoledì pomeriggio dalle 15,30 alle 17,30.
L'Associazione ZerosuTre inoltre è sempre reperibile al numero 3920228525, chiamando il quale è possibile anche fissare un appuntamento in orari e luoghi diversi da quelli di apertura degli Sportelli Territoriali.
Entro pochi giorni i testi saranno disponibili sul sito anche in inglese, francese, albanese e arabo, potendo in tal modo dare supporto anche alle donne straniere direttamente nella loro lingua madre per il tramite delle Mediatrici Culturali che collaborano con l'Associazione.
Per contattare l'Associazione Zero su Tre:
Mail: zerosutre@gmail.com,
PEC: zerosutrefvg@pec.it
Facebook: /zerosutre
Twitter: @Zerosu31

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

  • A 24 anni apre il primo e unico negozio in regione di alimentazione naturale per cani

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Scritta ingiuriosa prima della partita, operai all'opera per eliminarla

Torna su
UdineToday è in caricamento