Due giovani francesi innamorati del Friuli aprono a Udine uno "smoothie" bar

La trentenne Tania è originaria di San Daniele e con il fidanzato Antoine ha deciso di aprire un locale in centro a Udine dove si consumano solo cibi salutari

Tania Contardo con il fidanzato Antoine

Vengono dalla Francia, girano il mondo, sono giovani e appassionati di sport. Lei lavora nel marketing, lui è pasticcere e viaggiando scoprono di voler cambiare la loro vita e scelgono il Friuli per realizzare il loro sogno. Sono Tania e Antoine, una trentenne di origni sandanielesi e un francese di ventisei anni che abita nei dintorni di Parigi e hanno da pochissimo aperto in centro a Udine il primo bar in città con specialità "açaï Bowl".

Il Mamacita Caffè

È stato durante il loro giro del mondo che questa giovane coppia ha scoperto l'açaï Bowl, un piatto molto diffuso in Brasile. Questa delizia è composta di polpa d'açaï, una bacca considerata come frutto dalle virtù eccezionali, dove lo smoothie è poi ricoperto di granola (miscela di fiocchi d'avena, miele, frutta secca) frutta fresca, frutta secca e altri topping golosi a scelta dei clienti. «Eravamo stufi dei lavori che facevamo prima - ci racconta Tania, che di cognome fa Contardo - e siccome siamo molto appassionati di sport e vita salutare, abbiamo pensato di dedicarci anche professionalmente a questo stile di vita». 

Il viaggio

Partendo da Parigi i due hanno viaggiato per un anno, prima in Australia e poi in Asia, passando per Cambogia, Malesia e Thailandia. È stato in questi luoghi che hanno scoperto l'esistenza dei bar dove servono cibi salutari a base di frutti tropicali, decidendo che sarebbe stata quella la loro strada. «Abbiamo subito pensato entrambi che era il Friuli il posto dove volevamo stare. È la mia terra d'origine, io ho tutta la famiglia a San Daniele e Antoine si è innamorato subito di questa terra, non abbiamo avuto dubbi sul fatto di aprire la nostra attività proprio qui».

L'apertura

Finito il viaggio e di ritorno a Parigi, i due hanno deciso di lanciare la loro idea in Friuli, precisamente a Udine, per far conoscere questo concept "healthy" ancora poco conosciuto ai più. Appassionati di sport, vogliono condividere il loro stile di vita sano e da sabato 30 marzo hanno aperto il Mamacita Caffè in via Valvason 11, che offre colazioni e spuntini salutari tra cui açaï bowl, smoothie, acqua di Coco, chia pudding e molte altre preparazioni che sperano di offrire con alternative alle tradizionali pause friulane! «La gente sembra curiosa e qualcuno già conosce queste specialità e viene qui a fare colazione oppure a fare una merenda dopo lo sport». Il locale, chiuso il lunedì, è aperto dalle 8.30 alle 18.30 durante la settimana mentre il sabato e la domenica dalle 9 alle 19.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Vous etes super ????

  • Avatar anonimo di laura
    laura

    Bravissimi! In bocca al lupo. Era ora. Oltre ai 100 bar, pizzerie, bar , enoteche, pizzerie, supermercati, pizzerie, bar, finalmente qualcosa di diverso. Anche se non riceverete gli stessi sorrisi del Sol levante.. tenete duro! 

  • Bravi e tantissimi auguri di buon lavoro !

  • Bonne chance les gars!! :-)

  • Secondo me durano un anno e poi .....

    • ...e poi diventa un'enoteca? :-)

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Schianto nelle notte, feriti 4 ragazzi friulani

  • Cronaca

    Papà si distrae un attimo e perde la figlioletta

  • Cronaca

    Furti in auto: i ladri colpiscono in città e in provincia

  • Cronaca

    Fischi e insulti per il sindaco Fontanini, lui risponde con "Viva la Resistenza, vive il Friûl"

I più letti della settimana

  • Due morti in A23 in un tamponamento a catena

  • Scontro in Veneto, grave un 23enne dj friulano

  • Due donne sono le vittime del terribile incidente autostradale sulla A23

  • Carne bandita, a Pasquetta si inaugura il primo borgo vegano d'Italia

  • Si scontrano auto e moto, centuaro elitrasportato in ospedale

  • Incidente mortale sulla A23, scontro tra un camper e un'auto

Torna su
UdineToday è in caricamento