Dopo le fiamme il "Nordio" riprende vita, si cerca un gestore

A distanza di poco più di due anni dall'incendio che lo incenerì torna un riferimento della val Uqua

Il "Nordio" rimesso a nuovo

Il rifugio “F.lli Nordio e Riccardo Deffar” - a Sella Lom, nell’alta Valle di Ugovizza - è stato completamente ricostruito dopo l’incendio che lo colpì due anni fa, tra l’11 e il 12 febbraio. In vista del completamento di alcune pratiche amministrative ed della riapertura, prevista a giugno, la Società Alpina delle Giulie cerca un gestore qualificato e motivato, per una struttura storica, attiva fin dal 1925. I termini per la presentazione delle offerte scadono il 30 aprile. Sono richiesti i requisiti personali, morali e professionali per la gestione di un Rifugio Alpino, esperienza nella conduzione ed quindi il possesso dei requisiti previsti dalla normativa per la somministrazione di alimenti e bevande oltre al possesso degli attestati di frequenza a corsi di prevenzione incendi e primo soccorso. 

Il bando

I lavori

Sono stati in pratica sostituiti tutti i settori di pareti portanti in legno danneggiati dalle fiamme e ricostruito completamente il tetto, ripristinata la coibentazione e la perlinatura in larice esterna. Sono stati ricondizionati gli impianti elettrico, idraulico e di riscaldamento ed effettuata la bonifica e ritinteggiatura degli ambienti interni danneggiati dall’acqua usata per lo spegnimento. Sono stati reintegrati gli arredi e le attrezzature andate bruciate. I lavori sono stati eseguiti dall'impresa Co.ge.p di Tolmezzo.


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Si presenta ubriaco e insulta tutti alla riunione degli alcolisti anonimi

  • Cronaca

    Scassinano le macchinette del ticket dell'ospedale

  • Cronaca

    Ingresso proibito all'asilo perché senza vaccini, arrivano i carabinieri

  • Cronaca

    Ritrovano due statue rubate a 40 anni dal furto, all'appello ne mancano altre 20

I più letti della settimana

  • Picchia la nipote minorenne e va a letto con la madre

  • Degrado e prostituzione, chiuso un centro massaggi nell'Alto Friuli

  • Apre a Udine il tempio dei cocktail dove il vino è bandito

  • Truffa del bancomat in azione, rubati oltre 3mila euro da un conto

  • Auto finisce fuori strada e si ribalta nella vigna

  • Arriva in regione Chef Rubio e lo sfottò sui friulani è assicurato

Torna su
UdineToday è in caricamento