"Periferie colabrodo", raccolta firme per migliorare via Del Bon

Segnalati numerosi disagi nella zona a est di Udine. Presto una petizione sarà consegnata all'assessore Pizza e al sindaco Honsell

Anna Chiarandini, referente del Comitato spontaneo nato nella zona intorno a via Del Bon, riferisce diverse cridicità nella zona a est di Udine. Fra queste, l'estrema velocità della automobili che percorrono la strada, la mancanza di parcheggi e marciapiedi e la segnaletica, rovinata negli anni dagli urti o dagli agenti atmosferici, mai sostituita.

Per queste ragioni il Comitato è partito da alcune ore con la raccolta delle firme da allegare alla petizione che verrà consegnata al sindaco Honsell e all'assessore alla Viabilità, Enrico Pizza, responsabili, secondo i promotori dell'istanza, di non aver vigilato sulle reali situazioni del quartiere di via del Bon e, in generale, nelle periferie. "Perchè le periferie vengono abbandonate - si domanda Chiarandini - mentre si spendono 1.1 milioni di euro per  la pavimentazione di via Mercatovecchio? Invito l'assessore Pizza - conclude la referente - a girare per le strade della zona a verificare la situazione di persona." A giorni anche alcuni incontri pubblici da organizzare fra i residenti del territorio

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Udine usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento