Riapre il "Barbe" in tempo per Friuli Doc: nuova gestione, vecchia osteria

Cambio di gestione per l'Osteria dal Barbe: dopo l'addio di Max Bernardi, che ha rilevato Il Fagiano, a mettersi dietro il bancone sarà Luca Rizzi, inventore dell'Enofficina

C'è grande fermento in centro a Udine, ultimemente, per quanto riguarda le osterie e i locali storici. Tra cambi di gestione e nuove aperture, non ci si annoia di certo e in questi giorni gli avventori avranno di che sbizzarrirsi vista anche la concomitanza con Friuli Doc. 

La nuova gestione

Ad inaugurare la sua nuova stagione sarà domani mattina l'Osteria dal Barbe, che ha subito una staffetta nella gestione proprio in queste settimane. A rilevare il locale sarà Luca Rizzi, volto notissimo dei locali udinesi. Tagliato col coltello, Bar Zecchini, Barnabiti, Conte di Carmagnola ma, soprattutto, Retrogusto e Quinto Recinto. Questo è il curriculum di Rizzi, che si presenta al Barbe con la sua esperienza di oste che strizza l'occhiolino anche alla cucina ma anche con il suo marchio registrato, ovvero quello dell'Enofficina.

"Porterò avanti la tradizione inaugurata con la precedente gestione, che faceva ottimi crostini. Io ci aggiungerò del mio, però, visto che la mia specialità sono i bolliti, tra cui la porcina e musetto, e qualche piatto caldo".

Più osteria e meno locale

Rispetto alla precedente gestione ci sarà più l'aria da osteria friulana, con una bella selezione di vini e un'aria intima. "Avendo poi inventato il marchio "Enofficina", continuerò a proporre degli eventi legati alla bicicletta. L'inaugurazione ufficiale del locale, ad esempio, vorrei farla ad inizio ottobre con un giro in bicicletta. Da tempo ho dato infatti vita al "Tour de Frasch" e mi piacerebbe organizzare la nuova edizione proprio in concomitanza dell'inaugurazione". Una volta al mese saranno riproposti eventi e concerti di musica dal vivo

L'apertura

Se l'inaugurazione ufficiale avverrà solo ad ottobre, l'apertura vera e propria avverà già domani, mercoledì 11 settembre, in tempo per Friuli Doc. "Purtroppo non ho avuto tempo di chiedere i permessi per allestire i tavoli su via Poscolle per Friuli Doc, ma ci tenevo ad essere aperto per la manifestazione".

Via Poscolle

Rizzi potrà contare, tra l'altro, anche sulla prima volta di via Poscolle alla kermesse. "Sono felicissimo di aver trovato questo posto, credo molto in queta via composta di ragazzi giovani, che propongono cose diverse, che si danno da fare e sanno fare rete". La via da mesi sta cambiando volto e proprio nei pressi dell'Osteria dal Barbe, che si affaccia su vicolo Gorgo, i lavori in corso preannunciano ulteriori aperture.

bici-9

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cede un pezzo di autostrada, A4 chiusa tra Porto e Latisana

  • Operaio trovato morto in casa a soli 42 anni

  • Provoca i giocatori dell'Udinese, scatta il parapiglia e poi scappa

  • Autovelox verso Lignano senza pietà, multa per un chilometro oltre il limite

  • Scontro in A4, 23enne udinese incastrato nell'abitacolo di un'auto

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

Torna su
UdineToday è in caricamento