Nue 112 Fvg: "Localizzazione imprecise o sbagliate nel 50% delle richieste di soccorso"

Ritardi e disservizi inaccettabili denunciati dalla Fials-Fvg

Tutelare il personale operante al Sores. Con questo intento la segreteria regionale della Fials, con una nota ufficiale, prende posizione in merito alle problematiche tecnologiche collegalte alla corretta localizzazione dell'intervento rilevate alla centrale del Nue 112.

Riccardi: "Si paga la situazione precedente"

La situazione

In seguito a quanto successo a Pordenone, dove un uomo è morto in attesa dei soccorsi mentre l’autoambulanza si dirigeva all’indirizzo sbagliato, la Fials - Fvg ha denunciato la situazione insostenibile della Centrale operativa Nue 112 di Palmanova, dove 1 intervento di soccorso su 2  - secondo quanto rilevato dal sindacato - viene localizzato in modo non preciso o addirittura sbagliato.

I dati

Il problema sarebbe talmente rilevanre che nel 50% delle richieste di soccorso l’infermiere della Sala operativa emergenza sanitaria (ex 118) ha dovuto correggere l’indirizzo comunicato dall’operatore del Nue 112 nel tentativo di far arrivare l’ambulanza nel posto giusto. Sono dati impressionanti a cui i vertici della Centrale di Palmanova hanno cercato di far fronte dando agli infermieri l’incarico di controllare l’esattezza dei dati comunicati dall’operatore del Nue 112.

I ritardi

Così, sostengono dalla Fials Fvg,  il cittadino che chiama soccorso deve sempre ripetere per ben due volte l’indirizzo e talora deve fornire anche lunghe spiegazioni, poiché sovente gli operatori non hanno conoscenza del territorio in cui gestiscono i soccorsi. "Ciò provoca ritardi e disservizi che sono inaccettabili - si legge nel comunicato ufficiale -, poiché ci vanno di mezzo vita, salute e sicurezza delle persone. E nonostante le evidenze sembrano essere cadute nel vuoto le ripetute denunce dei sindacati, delle organizzazioni di tutela dei cittadini,  delle stesse persone che hanno vissuto momenti drammatici, talora luttuosi, in attesa di soccorsi che tardavano ad arrivare".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

Torna su
UdineToday è in caricamento