Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

La protesta: “La Civiltà si difende con i muri non con i ponti”

 

La manifestazione si è svolta questo pomeriggio davanti alla caserma Cavarzerani e ha visto la partecipazione di una 60tina di persone. Al centro del comizio i fatti di cronaca avvenuti recentemente in città, come i casi di violenza sessuale nei confronti di una ragazza quindicenne da parte di tre richiedenti asilo e nei confronti di un giovane di soli dodici anni. L'iniziativa ha visto la partecipazione di Stefano Salmè, segretario di "Io Amo Udine".

Potrebbe Interessarti

Torna su
UdineToday è in caricamento