Trovato morto all'interno del suo bar: suicidio annunciato su Facebook?

«Per tanto tempo non ci sentiremo, spero che mancherò almeno a qualcuno. Voglio bene uno ad uno»: queste l'ultimo "post" sul social network del codroipese Valentino Angeli, il cui corpo senza vita è stato rinvenuto poche ore dopo

Valentino Angeli in un'immagine tratta dal suo profilo

È stato trovato senza vita stamattina, verso le 7, all’interno del locale che gestiva da pochi mesi a Coseano, dopo averlo inaugurato a dicembre in seguito a una ristrutturazione. Il corpo esanime è stato rinvenuto da una sua dipendente. Accanto a lui un biglietto, che invitava ad avvertire i carabinieri, arrivati poi sul posto assieme al 118, senza che si potesse fare nulla - se non accertarne il decesso - visto che era morto da diverse ore. Si tratta di Valentino Angeli, 41enne di Codroipo. La scena per forza di cose richiama un gesto estremo, e la versione assume una connotazione ancora più forte se si considerano gli ultimi post che l’uomo ha pubblicato sul suo profilo Facebook nella notte tra giovedì e venerdì. 

Screenshot 2016-03-04 18.36.12-2

Screenshot 2016-03-04 18.42.45-2

Screenshot 2016-03-04 18.42.56-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Scritta ingiuriosa prima della partita, operai all'opera per eliminarla

Torna su
UdineToday è in caricamento