Va a far legna nei boschi, una passante lo trova senza vita sul ciglio della strada

La vittima è il 70enne Silvio Crucil, di Azzida di San Pietro al Natisone. Si trovava nella zona di Mersino

Va a far legna nel bosco e perde la vita. Il tragico fatto si è verificato nella zona di Mersino, comune di Pulfero, una borgata delle Valli del Natisone a pochi chilometri di distanza dalla Slovenia.

Silvio Crucil, 70enne residente ad Azzida - frazione di San Pietro - è stato con tutta probabilità colto da un malore mentre si prendeva cura di un appezzamento di sua proprietà.

Caduto a terra in seguito alla perdita dei sensi è ruzzolato fino sul ciglio della strada, dove è stato notato da una passante che ha avvisato i soccorsi, che però non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scoperto mentre dormiva in auto tra i vigneti: arrestato latitante friulano

  • Cronaca

    Circola senza patente, provoca incidente e scappa

  • Cronaca

    Marina Azzurra, il giudice annulla il sequestro

  • Cronaca

    Si sposta il confine comunale di Udine, al via il Risiko con Pasian di Prato

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in autostrada lungo la A4

  • Sono due giovani operai le vittime del grave incidente autostradale

  • Dopo le grandi città tursitiche, è Lignano a dotarsi del sistema di self check-in e check-out

  • Rissa fra giovani in piazza Matteotti

  • Camion incastrato nel sottopassaggio di piazzale Cella

  • Sposa un'italiana per il permesso di soggiorno e poi la picchia e la violenta

Torna su
UdineToday è in caricamento