Generale degli alpini perde la vita scendendo dal Monte Mia

Il 63enne Romeo Vicario già vicecomandante della Julia, è stato colto colpito da un infarto mentre era in compagnia di due amici

Romeo Vicario, generale degli Alpini e già vice comandante della Julia, è morto nel pomeriggio di domenica mentre si trovava lungo i sentieri boschivi che conducono al monte Mia, a Stupizza di Pulfero. Si trovava in compagnia di due amici, e a una decina di minuti dalla fine del sentiero è stato colto da un malore che non gli ha lasciato scampo.

Sul posto si è portata l'equipe medica dell'elisoccorso regionale, ma il rianimatore di bordo non ha potuto che constatare il decesso dell’ufficiale. Il recupero della salma è stato curato dal Soccorso Alpino di Gemona e dai militari della Guardia di Finanza di Tolmezzo che stanno salendo verso la zona dove si è verificata la disgrazia. Le indagini sono state svolte dai Carabinieri della locale stazione. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento