È mancato questa mattina Romano Marchetti, partigiano e membro della Repubblica libera di Carnia

Nato a Tolmezzo il 26 gennaio 1913 si era laureato in Agronomia tropicale ed era presidente onorario dell'Anpi di Tolmezzo

Il partigiano Romano Marchetti

È mancato questa mattina Romano Marchetti, presidente onorario dell’Anpi di Tolmezzo e membro del comitato d’onore dell’Anpi provinciale di Udine. Classe 1913, partigiano e componente della giunta di Governo della Repubblica libera di Carnia 1944. Considerato un pezzo di storia della Carnia e dell’antifascismo nazionale, per il suo esempio di impegno e rettitudine.  Nato a Tolmezzo il 26 gennaio 1913, esperto di agraria, dopo la laurea si era specializzato in Agronomia tropicale occupando importanti incarichi in Italia e in Africa. Allo scoppio della Seconda guerra mondiale, Marchetti, che aveva partecipato al conflitto in Albania e Grecia, fu nominato tenente e, essendosi ammalato “per cause di servizio”, fu inviato a dirigere a Prestrane di Postumia un’azienda agricola gestita dall’Esercito, dalla quale si allontanò all’annuncio dell’armistizio. Assunto il nome di battaglia di “Da Monte”, Marchetti si prodigò nell’organizzazione della Resistenza ai nazifascisti. Delegato politico della Brigata partigiana “Osoppo-Carnia”, nell’estate del 1944 entrò a far parte della Giunta di governo della Zona libera della Carnia come rappresentante dei partigiani della “Osoppo”. Designato, infine, commissario del Gruppo Brigate “Garibaldi Osoppo Carnia” svolse il suo compito di orientamento sino alla Liberazione. Nel dopoguerra Marchetti si era impegnato per realizzare un decentramento amministrativo ed ha fondato e diretto il periodico “Carnia”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Si sposta il confine comunale di Udine, al via il Risiko con Pasian di Prato

  • Cronaca

    Tutto quel che c'è da sapere sul concerto di Vasco, parcheggi, trasporti e controlli

  • Cronaca

    La giunta regionale stanzia oltre 6 milioni di euro per le politiche sull'immigrazione

  • Incidenti stradali

    Furgone in fiamme in mezzo alla strada a Udine Sud

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in autostrada lungo la A4

  • Sono due giovani operai le vittime del grave incidente autostradale

  • Dopo le grandi città tursitiche, è Lignano a dotarsi del sistema di self check-in e check-out

  • Rissa fra giovani in piazza Matteotti

  • Camion incastrato nel sottopassaggio di piazzale Cella

  • Sposa un'italiana per il permesso di soggiorno e poi la picchia e la violenta

Torna su
UdineToday è in caricamento