Morto Giuseppe Tonutti, una vita di politica e pubblica amministrazione

L'ex senatore della Democrazia Cristiana aveva 93 anni. Fu presidente di Autovie Venete e della Cassa di risparmio del Friuli Venezia Giulia

Giuseppe Tonutti

È mancato a 93 anni Giuseppe Tonutti, ex senatore della Democrazia Cristiana dalla settima alla nona legislatura.  Nato a Udine nel 1925, è stato segretario nazionale amministrativo del partito di piazza del Gesù dal 1982 al 1986, e ha ricoperto la carica di senatore dal 1976 al 1987. Tonutti è stato anche presidente della Cassa di risparmio di Udine e Pordenone, di Autovie Venete, del Porto di Trieste e della finanziaria regionale 'Friulia'.

Spitaleri

«Scompare un altro esponente della buona politica, un esempio operoso di come si può entrare nelle istituzioni rappresentative portandovi i valori di un grande partito popolare. Giuseppe Tonutti fu testimone di un altro tempo, di un più sobrio modo di incarnare l'appartenenza e di considerare rispettosamente la comunità». Lo ha affermato il segretario regionale del Pd del Friuli Venezia Giulia Salvatore Spitaleri.«Il Partito democratico del Friuli Venezia Giulia - ha aggiunto Spitaleri - ne ricorda il rigore morale, la capacità di servizio, il senso delle istituzioni e l'attenzione ai temi sociali. Ai familiari, il nostro abbraccio e il nostro profondo cordoglio».

Zanin

Il presidente del Consiglio regionale Piero Mauro Zanin esprime il cordoglio dell'Assemblea del Friuli Venezia Giulia e suo personale. «Personalmente - dice Zanin 2-, lo ricordo per la serietà e l'autorevolezza quando interveniva alle riunioni della direzione provinciale della Dc alle quali io partecipavo come coordinatore provinciale del Movimento giovanile. È stato esempio di un modo di vivere la politica e l'impegno nelle istituzioni coerente e attento alle istanze della base».

Bolzonello

«Ricordo Giuseppe Tonutti come una figura importante e saggia per la politica nazionale. Con lui perdiamo un esempio per intere generazioni di politici e amministratori» commenta Sergio Bolzonello, capogruppo del Pd in Consiglio regionale. 

Riccardi

Tonutti è stato «un interprete delle grandi scelte del Friuli Venezia Giulia» per Riccardo Riccardi, assessore alla Sanità regionale e vicepresidente della Giunta. «Tonutti - ricorda il vicegovernatore - fu senza dubbio un autorevole esponente nella Democrazia Cristiana, un autentico protagonista della storia di questa terra nella sua esperienza parlamentare. Oltre alla sua carriera politica, fu anche testimone e interprete delle grandi scelte che riguardarono la nostra regione; in prima persona assunse infatti la guida dei più importanti strumenti economico finanziaria della regione, sapendo consolidare la loro presenza nella crescita del Friuli Venezia Giulia».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio mascherina: non sarà più un obbligo né all'aperto e né al chiuso

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • Addio mascherina, è ufficiale: via libera anche a cinema e sagre

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

Torna su
UdineToday è in caricamento