Morto Giuseppe Tonutti, una vita di politica e pubblica amministrazione

L'ex senatore della Democrazia Cristiana aveva 93 anni. Fu presidente di Autovie Venete e della Cassa di risparmio del Friuli Venezia Giulia

Giuseppe Tonutti

È mancato a 93 anni Giuseppe Tonutti, ex senatore della Democrazia Cristiana dalla settima alla nona legislatura.  Nato a Udine nel 1925, è stato segretario nazionale amministrativo del partito di piazza del Gesù dal 1982 al 1986, e ha ricoperto la carica di senatore dal 1976 al 1987. Tonutti è stato anche presidente della Cassa di risparmio di Udine e Pordenone, di Autovie Venete, del Porto di Trieste e della finanziaria regionale 'Friulia'.

Spitaleri

«Scompare un altro esponente della buona politica, un esempio operoso di come si può entrare nelle istituzioni rappresentative portandovi i valori di un grande partito popolare. Giuseppe Tonutti fu testimone di un altro tempo, di un più sobrio modo di incarnare l'appartenenza e di considerare rispettosamente la comunità». Lo ha affermato il segretario regionale del Pd del Friuli Venezia Giulia Salvatore Spitaleri.«Il Partito democratico del Friuli Venezia Giulia - ha aggiunto Spitaleri - ne ricorda il rigore morale, la capacità di servizio, il senso delle istituzioni e l'attenzione ai temi sociali. Ai familiari, il nostro abbraccio e il nostro profondo cordoglio».

Zanin

Il presidente del Consiglio regionale Piero Mauro Zanin esprime il cordoglio dell'Assemblea del Friuli Venezia Giulia e suo personale. «Personalmente - dice Zanin 2-, lo ricordo per la serietà e l'autorevolezza quando interveniva alle riunioni della direzione provinciale della Dc alle quali io partecipavo come coordinatore provinciale del Movimento giovanile. È stato esempio di un modo di vivere la politica e l'impegno nelle istituzioni coerente e attento alle istanze della base».

Bolzonello

«Ricordo Giuseppe Tonutti come una figura importante e saggia per la politica nazionale. Con lui perdiamo un esempio per intere generazioni di politici e amministratori» commenta Sergio Bolzonello, capogruppo del Pd in Consiglio regionale. 

Riccardi

Tonutti è stato «un interprete delle grandi scelte del Friuli Venezia Giulia» per Riccardo Riccardi, assessore alla Sanità regionale e vicepresidente della Giunta. «Tonutti - ricorda il vicegovernatore - fu senza dubbio un autorevole esponente nella Democrazia Cristiana, un autentico protagonista della storia di questa terra nella sua esperienza parlamentare. Oltre alla sua carriera politica, fu anche testimone e interprete delle grandi scelte che riguardarono la nostra regione; in prima persona assunse infatti la guida dei più importanti strumenti economico finanziaria della regione, sapendo consolidare la loro presenza nella crescita del Friuli Venezia Giulia».

Potrebbe interessarti

  • Come far durare la tinta per capelli più a lungo anche d'estate

  • Cucina messicana: dove andare a Udine

  • Assorifugi: i rifugi nelle montagne del Friuli

  • E' vero che le zanzare preferiscono pungere certe persone rispetto ad altre?

I più letti della settimana

  • Madre e figlia ubriache in auto non riescono a uscire, le aiutano i carabinieri

  • Gianpiero, l'operazione è conclusa e riuscita

  • Schianto mortale in Slovenia, perde la vita un 48enne friulano

  • Lite in famiglia in Carnia, aggredisce la moglie con la carta assorbente

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4, morto l'autista di un'autocisterna

  • Violento temporale si abbatte sulla Bassa Friulana, maltempo in arrivo anche a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento