Montagna killer, perde la vita il 46enne sangiorgino Francesco Mizzau

Recuperandone la salma i soccorsi hanno scoperto un altro cadavere, quello del 51enne di Porcia Marzio Verardo

E' il classe 1973 Francesco Mizzau il sangiorgino vittima di un pauroso incidente che si è verificato oggi sul Piancavallo, in provincia di Pordenone. Mizzau si trovava in compagnia di un gruppo di amici sulla Cima dei Furlani e stava scendendo verso la forcella omonima  quando, a quota 2000 metri d'altitudine, ha perso aderenza precipitando per 200 metri. L'episodio si è verificato davanti al gruppo con cui si trovava. Sono stati i componenti dello stesso ad allertare il Nue112, che ha così attivato i soccorsi nel corso dei quali è stato rinvenuto, sempre in zona, il cadavere di un altro escursionista, il 51enne di Porcia Marzio Verardo

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Si sposta il confine comunale di Udine, al via il Risiko con Pasian di Prato

  • Cronaca

    Tutto quel che c'è da sapere sul concerto di Vasco, parcheggi, trasporti e controlli

  • Cronaca

    La giunta regionale stanzia oltre 6 milioni di euro per le politiche sull'immigrazione

  • Incidenti stradali

    Furgone in fiamme in mezzo alla strada a Udine Sud

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in autostrada lungo la A4

  • Sono due giovani operai le vittime del grave incidente autostradale

  • Dopo le grandi città tursitiche, è Lignano a dotarsi del sistema di self check-in e check-out

  • Rissa fra giovani in piazza Matteotti

  • Camion incastrato nel sottopassaggio di piazzale Cella

  • Sposa un'italiana per il permesso di soggiorno e poi la picchia e la violenta

Torna su
UdineToday è in caricamento