Trovato senza vita a soli 49 anni in un appartamento di Lignano

Il decesso dell'uomo è avvenuto con tutta probabilità nel corso del passato fine settimana

Il corpo di un uomo di 49 anni è stato trovato senza vita all'interno di un appartamento al civico 1 di via Timavo, a Lignano Sabbiadoro. Si tratta dell'udinese Alessandro Pizza, trasferitosi nella località balneare da diversi anni. Sarebbe deceduto qualche giorno fa. È stato ritrovato dai carabinieri della stazione locale dopo una richiesta di intervento - effettuata nel primo pomeriggio di giovedì - da parte di alcuni condomini che avvertivano un odore sospetto. Sul posto anche i volontari dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Lignano Sabbiadoro - che hanno forzato la porta d'ingresso - e agli agenti della Polizia locale. I militari hanno eseguito i dovuti approfondimenti assieme al medico legale, ma le indagini non sono ancora state completate. Sulle cause della morte, infatti, si sta ancora indagando per definire correttamente la situazione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

  • A Udine Rc auto più basse del 7%: il record va a una donna che guida una Yaris

  • Morto tra le fiamme di casa sua, si indaga per omicidio

Torna su
UdineToday è in caricamento