Addio ad Aldo Sodero, personaggio simbolo del karate friulano e italiano

Sportivo storico ed educatore di molte generazioni di praticanti, aveva insegnato matematica per tanti anni, in particolare al liceo "Marinelli"

Sulla destra Aldo Sodero con Roberto Ruberti

Se n’è andato nel corso della passata notte Aldegisto “Aldo” Sodero, maestro storico del karate friulano. Nativo di Zara, ma di fatto udinese da semprte, aveva 74 anni, la maggior parte dei quali trascorsi indossando il karategi. Era stato professore di matematica, in particolare al liceo scientifico “Marinelli”. 

Una vita per lo sport

Tante, tantissime le cose fatte nei 54 anni di pratica e di appartenenza al ‘pianeta karate’ - come ricorda il sito ufficiale della federazione. Tanti i risultati ottenuti in termini di risultati ed organizzativi, e non solo nell’ambito della sua regione, il Friuli Venezia Giulia. Fra tutti quelli a livello mondiale allenando sua figlia Roberta, oggi tecnico federale. 

L'aggravarsi delle condizioni

La salute di Sodero aveva accusato un primo colpo nel 2002, quando fu colpito da un ictus durante una competizione. Si riprese prontamente, anche grazie alla fibra forte e coriacea, ma un altro ictus lo colpì nuovamente l’anno scorso, proprio prima di Natale. Si è ripreso anche allora, ma non ha mai preso in considerazione di ridimensionare l’impegno per il karate. In seguito ad un piccolo malore, Aldo era da un paio di giorni in ospedale a Udine «ma anche ieri pomeriggio – ha detto la moglie Meri Facini – il suo pensiero principale era per la gara in programma a fine gennaio, mi ha parlato soltanto di quella». Nella notte è sopraggiunto l’infarto che se l’è portato via. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maltempo in Fvg: Fedriga nominato commissario per l'emergenza

  • Cronaca

    "Vado a trovare un amico in Austria", beccato con 5 chili di marijuana

  • Cronaca

    Svincolo A4/A23, chiusa l'autostrada per il rifacimento della segnaletica

  • Cronaca

    Imbrattato muro "per amore" in via Passariano

I più letti della settimana

  • Scappa di casa, si cerca una ragazza tra Tavagnacco e Pagnacco

  • Discoteca abusiva a Remanzacco, denunciati due 16enni

  • Scossa di terremoto tra Lusevera e Montenars

  • Strage di vongole, cappelunghe e fasolari in Laguna: colpo di grazia per i pescatori

  • Mamma aggredita dal figlio minorenne, finisce in pronto soccorso

  • Empoli-Udinese 2:1, le pagelle | Centrocampo da brividi, delude De Paul

Torna su
UdineToday è in caricamento