Addio ad Aldo Sodero, personaggio simbolo del karate friulano e italiano

Sportivo storico ed educatore di molte generazioni di praticanti, aveva insegnato matematica per tanti anni, in particolare al liceo "Marinelli"

Sulla destra Aldo Sodero con Roberto Ruberti

Se n’è andato nel corso della passata notte Aldegisto “Aldo” Sodero, maestro storico del karate friulano. Nativo di Zara, ma di fatto udinese da semprte, aveva 74 anni, la maggior parte dei quali trascorsi indossando il karategi. Era stato professore di matematica, in particolare al liceo scientifico “Marinelli”. 

Una vita per lo sport

Tante, tantissime le cose fatte nei 54 anni di pratica e di appartenenza al ‘pianeta karate’ - come ricorda il sito ufficiale della federazione. Tanti i risultati ottenuti in termini di risultati ed organizzativi, e non solo nell’ambito della sua regione, il Friuli Venezia Giulia. Fra tutti quelli a livello mondiale allenando sua figlia Roberta, oggi tecnico federale. 

L'aggravarsi delle condizioni

La salute di Sodero aveva accusato un primo colpo nel 2002, quando fu colpito da un ictus durante una competizione. Si riprese prontamente, anche grazie alla fibra forte e coriacea, ma un altro ictus lo colpì nuovamente l’anno scorso, proprio prima di Natale. Si è ripreso anche allora, ma non ha mai preso in considerazione di ridimensionare l’impegno per il karate. In seguito ad un piccolo malore, Aldo era da un paio di giorni in ospedale a Udine «ma anche ieri pomeriggio – ha detto la moglie Meri Facini – il suo pensiero principale era per la gara in programma a fine gennaio, mi ha parlato soltanto di quella». Nella notte è sopraggiunto l’infarto che se l’è portato via. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bambina di due anni cade dal balcone e fa un volo di tre metri

  • Eventi

    Udine ha di nuovo la sua arena estiva, 60 film in programma al giardino "Loris Fortuna"

  • Incidenti stradali

    Scontro tra scooter e auto a Terenzano, 17enne ferito gravemente

  • Cronaca

    «Ricoverata in ospedale a causa delle vibrazioni che fanno ballare la casa»

I più letti della settimana

  • Overdose per un 22enne, muore nello scantinato dei parenti

  • All'estero mentre percepivano la disoccupazione, nei guai 30 persone

  • Incidente a Collalto di Tarcento, morto il motociclista coinvolto

  • Incidente a Collalto di Tarcento: grave un motociclista

  • Chiude per sempre la serranda viola, fallita la Lavanda di Venzone

  • Sprofonda nel letame e rischia di morire, salvato dal vicino di casa

Torna su
UdineToday è in caricamento