Al bar del quartiere ubriaco e molesto con coltello e bastone

Un 31enne è stato denunciato per aver minacciato il gestore di un esercizio del Villaggio del Sole

Prima la sbronza, poi le minacce e infine la denuncia. Il venerdì pomeriggio di una coppia di amici – un 31enne di nazionalità albanese, residente a Udine da tempo, e un 37enne – al bar "Al Sole" di piazzale Carnia è stato questo. Tutti e due sono stati sanzionati per ubriachezza molesta. Il 31enne dovrà rispondere di minaccia aggravata.

I fatti

Verso le 18 e 30 la coppia di amici, visibilmente ubriachi, ha iniziato a infastidire i clienti che si trovavano nella parte esterna del locale. Il più giovane dei due ha impugnato un bastone e ha cominciato ad agitarlo verso il gestore e gli avventori. Sono stati così contattati i carabinieri, arrivati sul posto in pochi minuti. Il più giovane ha tentato di liberarsi del bastone, gettandolo sotto una macchina parcheggiata poco distante nel tentativo di nasconderlo ma è stato scoperto. In seguito a una perquisizione sempre lo stesso soggetto è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, con una lama lunga venti centimetri. Il coltello e il bastone sono stati sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

  • A 24 anni apre il primo e unico negozio in regione di alimentazione naturale per cani

  • Razzia di tonno in scatola, fugge dalla Lidl con un bottino di 90 scatolette

  • Incidente mortale sulla Udine-Venezia, raffica di soppressioni e ritardi

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

Torna su
UdineToday è in caricamento