Minaccia il suicidio: l'intervento della Polizia riesce a farlo desistere

Gli agenti sono intervenuti - assieme al personale medico del 118 - in un appartamento in zona Sant'Osvaldo

Minaccia il suicidio, poi arriva la Polizia e - fortunatamente - con la forza del dialogo gli agenti riescono a farlo desistere. All’inizio la vista dei tutori dell’ordine lo aveva innervosito ancora di più, ma successivamente ha deciso di farsi aiutare, facendosi accompagnare in ospedale dall’ambulanza. L’intervento la mattina del 6 gennaio, verso le 5, in un appartamento di Sant’Osvaldo. All’interno dell’abitazione un uomo di circa cinquant’anni, in evidente stato confusionale, aveva manifestato l’intenzione di togliersi la vita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

Torna su
UdineToday è in caricamento