Minaccia il suicidio: l'intervento della Polizia riesce a farlo desistere

Gli agenti sono intervenuti - assieme al personale medico del 118 - in un appartamento in zona Sant'Osvaldo

Minaccia il suicidio, poi arriva la Polizia e - fortunatamente - con la forza del dialogo gli agenti riescono a farlo desistere. All’inizio la vista dei tutori dell’ordine lo aveva innervosito ancora di più, ma successivamente ha deciso di farsi aiutare, facendosi accompagnare in ospedale dall’ambulanza. L’intervento la mattina del 6 gennaio, verso le 5, in un appartamento di Sant’Osvaldo. All’interno dell’abitazione un uomo di circa cinquant’anni, in evidente stato confusionale, aveva manifestato l’intenzione di togliersi la vita.

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Scossa di terremoto in Carnia, la terra trema ancora una volta

  • Violenza sessuale su una bambina di 9 anni in un locale del Cividalese

  • Rubano 3mila euro di birra e cibo alla sagra e si bevono quasi tutto, denunciati

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Incidente stradale, il bilancio è di un morto e tre feriti

Torna su
UdineToday è in caricamento