Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

Un 46enne armato di coltelli ha minacciato il gestore del locale e sfondato una vetrata con uno sgabello. È stato arrestato da una volante della Polizia

I coltelli sequestrati al soggetto

Panico alla pasticceria "Fratelli Gangi" di via Grazzano – una delle più frequentate del centro storico – nella serata di domenica. Un 46enne italiano, verso le 19, si è presentato all'interno del locale, armato di quattro coltelli, minacciando di morte uno dei titolari. Presenti diversi clienti (tra cui anche dei minori). Alcuni di loro sono riusciti a nascondersi rinchiudendosi dentro al bagno dell'esercizio. Il 46enne, proferendo frasi senza senso, ha anche cercato il contatto con il gestore della pasticceria, ma lo scontro fortunatamente non si è verificato. Il soggetto ha poi sfondato la vetrata del locale con uno sgabello e si è dato alla fuga. Scappando ha fatto cadere uno scooter parcheggiato in strada. È stato poi intercettato da una volante della Questura, mentre stava cercando di scavalcare il muro di cinta di un'abitazione privata. Gli agenti, dopo essere stati minacciati di morte, sono riusciti a immobilizzare l'individuo e arrestarlo. I capi d'imputazione sono resistenza a pubblico ufficiale, minacce aggravate, danneggiamento aggravato e porto abusivo di coltelli. Stamane il gip del tribunale di Udine – dopo aver convalidato l'arresto – ha disposto nei suoi confronti la misura cautelare dell'obbligo di dimora con permanenza domiciliare notturna e obbligo di firma in Questura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 15 luoghi da non perdere in Friuli Venezia Giulia

  • Spiagge d'acqua dolce in Friuli: ecco dove fare il bagno

  • Cinque camminate facili a Udine e dintorni, alla ricerca del fresco

  • Aumentano i contagi in Croazia: Lubiana pensa a toglierla dall'elenco dei paesi "sicuri"

  • Moto contro auto a Udine, centuaro in ospedale in gravi condizioni

  • Colto da un malore in moto, deceduto un uomo

Torna su
UdineToday è in caricamento