Matrimonio in spiaggia a Lignano: domani sarà la prima volta

Si celebrerà il primo 'rito' nella suggestiva cornice di Terrazza a mare. I due protagonisti sono una coppia di austriaci

Arriveranno in moto e pronunceranno il fatidico sì davanti a una suggestiva e romantica cornice. Loro sono Mario Zanon e Maria Rogl, austriaci, residenti a Vienna ed è la prima fortunata coppia che si sposerà alla Terrazza a Mare di Lignano Sabbiadoro. L’appuntamento è fissato alle ore 15 di sabato. 60 gli invitati al matrimonio. I due convivono ormai da 20 anni. L’idea di sposarsi a Lignano è stata di Mario, 58 anni nativo di Lienz, che proprio nella località balneare friulana da 55 anni trascorre ormai le sue vacanze con la sua famiglia.  

Il matrimonio verrà celebrato con rito civile dal Sindaco di Lignano Sabbiadoro, Luca Fanotto. “Celebrare matrimoni in questa suggestiva cornice – commenta il Sindaco – ha anche una valenza di carattere turistico. Questa opportunità rappresenta un’occasione preziosa per sviluppare l’attrattiva di Lignano e del nostro territorio, attraverso l’implementazione di un nuovo servizio, contribuendo a promuoverne l’immagine”.

E in effetti le richieste non mancano come sottolinea la dottoressa Claudia Bergamasco dell’ufficio di Stato civile. “C’è molto entusiasmo e interesse di fronte a questa opportunità che viene data. Per il prossimo anno già una decina di coppie si sono interessate per fare richiesta. E sono tutte straniere. Non solo tedeschi e austriaci, ma anche russi e ungheresi”

Al matrimonio di Mario e Maria ne seguirà un altro, di una coppia di italiani, alle ore 17. E sabato prossimo sono previste altre nozze con rito civile. Protagonista sempre una coppia di italiani con ben 180 invitati .

E’ stata premiata quindi la scelta dell’amministrazione di creare un ufficio distaccato di stato civile presso la Terrazza a Mare. Per arrivare all'inaugurazione dell'ufficio sono stati necessari due anni di iter a seguito di confronti con la prefettura, l'approvazione di una variante al piano regolatore per cambiare la destinazione d'uso del locale della Terrazza  e la stipula di un contratto di comodato gratuito con Lisagest concessionaria della struttura

All'interno di Terrazza a Mare sono state individuate le aree da destinare esclusivamente alla celebrazione di matrimoni stabilendo anche i costi, che per l’utenza si aggirano intorno ai 300 euro.

Una delle sale che possono essere utilizzate per la celebrazione dei matrimoni è ubicata dove attualmente vengono allestite ogni 15 giorni a rotazione delle mostre d’arte.

Potrebbe interessarti

  • Post-sbornia: i rimedi per stare meglio dopo una bevuta

  • I sintomi, i rimedi e le cure per il morso del ragno violino

  • Quanto bisogna aspettare prima di fare il bagno?

  • E' vero che le zanzare preferiscono pungere certe persone rispetto ad altre?

I più letti della settimana

  • È friulano il migliore giovane neurologo d'Europa

  • Ecco chi sono i rapinatori: quattro uomini con base a Passons

  • Da lunedì chiusa un'uscita autostradale per cinque mesi

  • Schianto mortale in Slovenia, perde la vita un 48enne friulano

  • Bambina di due anni trova una bomba scavando una buca in spiaggia

  • Morto un turista in spiaggia a Lignano Sabbiadoro

Torna su
UdineToday è in caricamento