Matrimonio salviniano a Remanzacco, festa con la bandiera della Lega

Commistione tra sacro e profano nel paese alle porte di Udine con una coppia che - complice la presenza del gazebo del Carroccio - ha celebrato la sua unione con la bandiera partito

La sposa con la bandierina della Lega

“Un matrimonio che Lega” ha commentato qualcuno con ironia riguardo all’unione benedetta dalla bandiera del Carroccio, che si è celebrata oggi a Remanzacco. La foto della sposa in abito bianco che sventola il drappo con Alberto da Giussano è diventata virale in poche ore. Sorridente e soddisfatta - e ci mancherebbe, visto l’importanza della giornata - la donna agita lo stemma leghista, complice la presenza del vicino gazebo di raccolta firme organizzato dal partito "contro il governo anti italiano", come si leggeva sui manifesti. Chissà se, oltre al lancio del bouquet, ci sarà stato anche quello della bandiera. Un matrimonio benedetto a suo modo anche da Matteo Salvini, che ha postato sulla sua fanpage le immagini riprese dalla sezione remanzacchese del partito del “Capitano”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IMG_1480-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • La Croazia taglia fuori gli italiani: turisti solo da 10 paesi europei

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • Carlo Cracco stringe una collaborazione con un'azienda friulana

  • Festa sul Tagliamento senza mascherina: multa per tutti i partecipanti

Torna su
UdineToday è in caricamento