Giovane stilista di Tolmezzo sulle passerelle di Milano

Martina Cella, 21 anni, ha vinto il concorso 'Next Generation' presentando la sua collezione tra la moda milanese. L'ispirazione è arrivata da una foto scattata a New York

E' una delle vincitrici del concorso 'Next Generation' indetto dalla Camera nazionale della Moda italiana e a febbraio ha debuttato sulle passerelle di Milano Moda Donna: si chiama Martina Cella, ha 21 anni, ed è una stilista carnica di Tolmezzo.

Dopo aver frequentato il liceo artistico con indirizzo di formazione moda e costume e un corso di Exchange Student in California, ha avuto la possibilità di debuttare tra le sfilate milanesi, con le collezioni personali composte da 12 outfit

"Sono sempre stata affascinata dal mondo della moda - spiega la stilista a Gino Grillo. Da piccola, il mio passatempo preferito era agghindarmi con scampoli di tessuti che trovavo per casa: avevo già deciso cosa volevo fare da grande". Next Generation le ha dato la visibilità necessaria per tradurre in pratica i bozzetti che aveva preparato nel tempo. Ha visto eliminare i suoi concorrenti e si è trovata a superare le selezioni raggiungendo la finale e condividendo la vittoria con altre tre colleghi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sua collezione - come riportato al blog di Aldo Rossi - "è nata da una foto scattata la scorsa estate al Fish Market di Harlem, a New York". Una scelta dettata dall'istinto e dalla creatività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È mancato Cristian De Marco, il fondatore del Piccolo Coro del Fvg

  • Coronavirus, i positivi salgono di più del doppio rispetto a ieri

  • Cenetta tra amici in appartamento, la vicina chiama la Polizia

  • Affetto da Coronavirus, si presenta in farmacia senza mascherina violando la quarantena

  • Mascherine 3D riutilizzabili: l'invenzione di due aziende udinesi

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia al primo posto in Italia nel rispetto delle limitazioni

Torna su
UdineToday è in caricamento