Belviso: "La casta degli intoccabili è riuscita a oscurare Il Perbenista"

Dopo il provvedimento di sequestro disposto dal Tribunale di Udine non si è fatta attendere la replica del fondatore e direttore del popolare sito di cronaca, gossip e satira udinese

Le dichiarazioni di Marco Belviso sul sequestro del magazine on-line "Il Perbenista".

"Dopo anni di tentativi, di inchieste, di battaglie, di denunce e di scandali politici, la casta degli intoccabili finalmente è riuscita a fare oscurare il sito www.ilperbenista.it.

Anche questa volta ci tireremo su le maniche e con la consueta fiducia nella magistratura che noi per primi invochiamo quotidianamente attendiamo il dissequestro della nostra voce libera. Gli avvocati Andrea Castiglione e Federica Tosel sono già al lavoro; ci piacerebbe capire tante cose. Come mai, ad esempio, sul sito internet di certa stampa locale la notizia è apparsa ricca di inesatti dettagli diverse ore prima che ci venisse notificata la denuncia per diffamazione e che venisse oscurato il sito?

Sarebbe interessante in un paese democratico come il nostro che la magistratura o gli organi preposti ce lo spiegassero. È normale che il post “incriminato” risalga al 16 marzo 2011 e la richiesta di oscurare il sito sia datata 6 aprile 2013? Due anni dopo! Perché la classe politica del centrodestra non provvede ad una sana e reale opera moralizzatrice all’interno dei suoi amministratori e nominati, dopo i continui scandali nazionali e regionali, invece che querelare ed imbavagliare quella stampa indipendente, povera e libera che naviga in rete?

Ieri, nel nostro ultimo post sul Perbenista abbiamo iniziato e promesso un viaggio nelle casseforti regionali: Ersa, Turismo Fvg, Autovie Venete e Fvg Strade. Rimanete collegati a questo sito, la nostra voce sarà ancora più forte di prima."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lei urina di fronte alla vetrina del ristorante all'ora dell'aperitivo, lui sfonda una porta

  • Via tutti gli ombrelloni dalla spiaggia libera a Lignano

  • Si sveglia per un malore, si accascia e muore, la vittima è un 55enne

  • Grave incidente nella Bassa, motociclista cade e s'incastra sotto il guardrail

  • Risse, gente nuda per strada, alcol e provocazioni: il pomeriggio in viale Leopardi

  • Morto sul lavoro un 24enne schiacciato da una pressa

Torna su
UdineToday è in caricamento