Si sente male alla "Festa dello sport", cade a terra e perde la vita

L'episodio si è verificato a Treppo Grande. La vittima è l'82enne Attilio De Luca

Un momento della festa (foto pubblica dal profilo Fb di Monica Celotti)

Si è sentito male nell’area festeggiamenti del paese, alla “Festa dello sport”, accasciandosi a terra, perdendo poi la vita in ospedale a San Daniele, dov’era stato ricoverato d’urgenza. La vittima è l’82enne Attilio De Luca, molto conosciuto nella comunità del paese collinare per la sua attività sociale. 

La corsa in ospedale

De Luca ha prima dichiarato al gruppo di amici con cui si trovava di non sentirsi molto bene e poi ha perso i sensi. È stato così immediatamente avvisato il 112 per i soccorsi. Nel frattempo si è cercato di rianimarlo con il defibrillatore che è a disposizione degli impianti sportivi dell’area. Una volta arrivata l’ambulanza è stato portato all’ospedale di San Daniele, ma purtroppo per De Luca non c’è stato nulla da fare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Una stupefacente immagine del Friuli su "Le foto che hanno segnato un'epoca"

Torna su
UdineToday è in caricamento