Litiga con la compagna e beve candeggina: 37 enne in ospedale

L'episodio è successo a Udine: l'uomo aveva minacciato di farla finita. E' stato soccorso dai sanitari del 118

Aveva già minacciato di farla finita e, nel pomeriggio di giovedì dopo un'accesa discussione con la sua compagna, ha ingerito della candeggina. L'episodio è avvenuto a Udine, in viale Venezia. Il protagonista è un uomo di 37 anni che da tempo lamentava una difficile situazione legata all'assenza di lavoro e di una casa.

Il 37 enne aveva inviato alcuni messaggi alla compagna (una donna di 45 anni) minaccinado il suicidio. Allertata la Polizia, la donna ha orientato gli agenti in un albergo nei pressi della stazione: ma dell'uomo non c'era traccia. Poi un'altra chiamata alla Questura: i due litigano in modo acceso e l'uomo beve del liquido. Il 37 enne è stato soccorso dal 118 e trasportato in ospedale: per lui - come riferisce il Messaggero Veneto - è scattata una denuncia per procurato allarme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

  • A Udine Rc auto più basse del 7%: il record va a una donna che guida una Yaris

Torna su
UdineToday è in caricamento