Lignano, litiga con la fidanzata e prende a pugni due turisti

Coinvolti nella vicenda due giovani e una coppia di veneti. Intervenuti finanzieri, carabinieri e ambulanza

La spiaggia di Pineta

Domenica sera di tensione in corso degli Alisei a Lignano Sabbiadoro, all’esterno di una gastronomia. Due giovani udinesi - ragazzo e ragazza, entrambi 20enni - hanno iniziato a discutere animatamente, con lui che a un certo punto stava strattonando lei. Vista la scena - come riporta il Messaggero Veneto - due turisti veneziani sono intervenuti per farlo smettere, ma in cambio dell’interesse hanno ottenuto alcuni pugni. Sono così dovuti intervenite i finanziari del Nucleo di Polizia tributaria, nei dintorni per dei controlli fiscali, supportati successivamente dai carabinieri della stazione di Lignano. Sul posto anche un’ambulanza della Sogit, che però non ha portato nessuno in pronto soccorso.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore in carcere a soli 22 anni, la Procura apre un'indagine

  • Coronavirus: salgono a 1436 i casi positivi, 119 in più in un solo giorno

  • L'Ospedale cerca personale sanitario, la Casa di Cura lo mette in cassa integrazione: è scontro

  • Triatleta corre 16 km in giardino «per le persone in prima linea per la nostra salute»

  • Non resiste alla quarantena, apre il bar e si trova con gli amici

  • Coronavirus, i contagi aumentano ancora e passano quota 100

Torna su
UdineToday è in caricamento