Trasporto ferroviario regionale secondo in Italia per servizi e biglietti dedicati ai pendolari

Il risultato alla luce dei dati contenuti dal rapporto annuale di Legambiente, Pendolaria 2014. L'assessore Santoro: "Siamo tra i piu' virtuosi e non c'è stato nessun taglio al servizio ferroviario"

Il servizio ferroviario del Friuli Venezia Giulia è secondo in Italia per servizi e biglietti. Ad affermarlo la stessa Mariagrazia Santoro, assessore regionale alla Mobilità, leggendo e commentando i dati presentati oggi dal rapporto annuale di Legambiente, Pendolaria 2014. I dati raccolti da Legambiente su scala nazionale hanno misurato i servizi e i disservizi del trasporto pubblico ferroviario, regione per regione. "Grazie ad un virtuoso zero nella colonna dei tagli - ha dichiarato l'assessore Santoro-  la nostra regione e' al secondo posto in Italia per conferma di servizi ferroviari dedicati ai pendolari e contemporaneo contenimento dell'incremento tariffario. E i dati del rapporto confermano l'elevato impegno economico del Friuli Venezia Giulia tra tutte le regioni italiane. E' una attestazione che viene da chi usufruisce dei servizi e che, pertanto, e' il miglior riconoscimento alla politica di investimenti che la nostra regione continua a perseguire sul fronte del trasporto pubblico locale".

A questo si aggiunge che il Friuli Venezia Giulia, assieme a Lombardia e Molise,  risulta l'unica regione del Nordest a non aver effettuato tagli agli investimenti sul Tpl, il Trasporto pubblico locale, dal 2010 al 2014. Inoltre, anche sul fronte degli aumenti delle tariffe, la percentuale di incremento e' ferma al 14,9 per cento. A fare meglio sono solo Molise (+9%) e Puglia (+11,3% a fronte pero' di un taglio del 15 % dei servizi), mentre per tutte le altre regioni ci sono incrementi tariffari che raggiungono anche il 47,3 per cento in Piemonte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Udine usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frico, polenta e salame con l'aceto: "Camionisti in trattoria" è passato in Friuli

  • È mancato Cristian De Marco, il fondatore del Piccolo Coro del Fvg

  • Coronavirus, i positivi salgono di più del doppio rispetto a ieri

  • Cenetta tra amici in appartamento, la vicina chiama la Polizia

  • Affetto da Coronavirus, si presenta in farmacia senza mascherina violando la quarantena

  • Mascherine 3D riutilizzabili: l'invenzione di due aziende udinesi

Torna su
UdineToday è in caricamento