Il bus non passa in piazza Garibaldi? Niente paura, «solo dei test»

La Saf ha fatto diverse prove per evitare che in futuro, a lavori fatti, il passaggio dei mezzi sia difficoltoso

Il bus durante le prove

«C’è un autobus incastrato», «il bus non passa con i lavori di sistemazione». Sono numerosi i messaggi di questo genere che i lettori ci hanno inviato tempestivamente stamane, riferendosi a una situazione che in tanti hanno potuto osservare in piazza Garibaldi, al centro delle polemiche cittadine in questi giorni per il cantiere che interessa la zona

I test

Niente di tutto questo, come fanno sapere dalla Saf, ma solamente «dei test eseguiti su richiesta del Comune», come ha precisato il direttore d’esercizio Paolo Zaramella. Le verifiche servono a delineare quello che sarà il tracciato definitivo delle cordolature dei marciapiedi, proprio a seconda di come si muove il bus, per evitare inconvenienti come quelli che qualcuno ipotizzava. Le sperimentazioni vengono fatte proprio per evitare che ci siano dei problemi dopo, prima che sia definitivo il tutto. 

Potrebbe interessarti

  • "20 motivi per cui Udine è davvero la città peggiore d'Italia", l'articolo virale sui social

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Api, vespe e calabroni: come allontanarli con rimedi naturali

  • Ristoranti vegani: dove andare in città?

I più letti della settimana

  • Giallo sulla morte di Anamaria, la giovane parrucchiera trovata morta in un bosco

  • Turista posteggia l'auto sul lungomare di Lignano e lascia il cane chiuso dentro

  • Tragica fatalità, agricoltore muore dopo aver acquistato un trattore

  • Incidente stradale, il bilancio è di un morto e tre feriti

  • Sequestrati in provincia di Udine 100 kg di preparato per gelato scaduto

  • La Guardia di Finanza ad Aria di Festa, cucina ferma e centinaia di avventori in protesta

Torna su
UdineToday è in caricamento