Terza corsia in A4: il cantiere avanza e servono alcune modifiche alla viabilità

Si comincia domani con cancellazione della segnaletica orizzontale bianca che verrà sostituita con quella gialla; la prossima settimana collocamento dei New Jersey

Si allunga di cinque chilometri il cantiere per la terza corsia in A4. I lavori per il suo prolungamento, che si svolgeranno in due fasi, inizieranno alle 21 di giovedì 14 settembre e dureranno fino alle 5 del mattino di venerdì 15 per quanto riguarda la prima fase, mentre la seconda è stata pianificata da lunedì 18 a venerdì 22 settembre. Il tratto interessato va dal km 480 al km 485, in comune di Porpetto. In questo tratto le corsie di marcia vengono ridotte a 3 metri e 50 di larghezza e viene eliminata la corsia di emergenza; vengono inoltre chiuse le piazzole di sosta.

La prima attività in programma giovedì 14 e venerdì 15 prevede la cancellazione della segnaletica orizzontale bianca che verrà sostituita con quella gialla “di cantiere”. Da lunedì 18 a venerdì 22 settembre, invece, verranno collocati i New Jersey che delimiteranno la carreggiata. Anche in questo tratto, sono attivi i varchi (sono complessivamente 40 su tutto il lotto) per consentire gli ingressi di emergenza. Nel tratto interessato dai lavori il limite di velocità – per tutti i veicoli -  resta fissato a 80 chilometri all’ora mentre per i mezzi pesanti è ridotto a 70 chilometri all’ora con divieto di sorpasso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

  • L'accusa shock di una figlia: «Mio padre mi ha quasi uccisa picchiandomi»

Torna su
UdineToday è in caricamento