Si nascondeva da 10 anni, latitante catturato a Bratislava

È accusato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina: è stato rintracciato dopo un'indagine dei carabinieri di Udine

Bratislava

E' stato catturato giovedì scorso a Bratislava, all’esito di un indagine diretta dal Procuratore Aggiunto della Procura della Repubblica di Udine, dott. Raffaele Tito e condotta dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale udinese, il latitante D.J., 27enne slovacco e pregiudicato.

A suo carico la Procura della Repubblica friulana aveva emesso un Ordine di Carcerazione per l’espiazione di una pena definitiva di anni 1, mesi 7 e giorni 77 di reclusione nonché la pena pecuniaria di 45.000 euro, perchè  colpevole del reato di favoreggiamento all’immigrazione clandestina: i fatti erano stati accertati a Tarvisio nell’anno 2006, in ordine al quale era stato definitivamente condannato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini, svolte dal Nucleo Investigativo di Udine, sotto la costante direzione dell’Autorità Giudiziaria friulana e con il coordinamento e supporto strategico dei Servizi Interpol e S.I.RE.N.E. del Ministero dell’Interno, hanno consentito di localizzare il ricercato nel paese natio dove tentava di sfuggire alla giustizia italiana. Lì è stato invece tratto in arresto dalla locale polizia in collaborazione con i colleghi dell’INTERPOL che ne provvederanno all’estradizione in Italia per scontare la pena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 15 luoghi da non perdere in Friuli Venezia Giulia

  • Spiagge d'acqua dolce in Friuli: ecco dove fare il bagno

  • Cinque camminate facili a Udine e dintorni, alla ricerca del fresco

  • Friuli circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Aumentano i contagi in Croazia: Lubiana pensa a toglierla dall'elenco dei paesi "sicuri"

  • Moto contro auto a Udine, centuaro in ospedale in gravi condizioni

Torna su
UdineToday è in caricamento