Entra in Comune e sferra colpi di accetta, panico a Precenicco

L'ira di un 50enne si è scatenata questa mattina nell'ufficio dell'assistente sociale. Ingenti i danni, personale sotto choc

I danni creati in Comune - Foto del sindaco Andrea de Nicolò

Pandemonio a Precenicco fra i corridoi e le stanze del palazzo comunale. E' accaduto questa mattina, poco dopo le 10, quando un uomo di 50 anni, poco dopo esser entrato nel Municipio di piazza Roma, ha iniziato ad inveire e a sferrare colpi di accetta contro mobili, vetrate, pareti ed infissi. Da quanto appreso il soggetto si è scatenato uscendo dall'ufficio dell'assistente sociale posto al piano terra.

Un'incursione in piena regola, un atto di follia accompagnato dalle grida dell'uomo e dai rumori sinistri dei cristalli infranti con l'attrezzo. A questi suoni, si sono poi aggiunte le urla comprensibili degli impiegati. Dopo i primi momenti di panico e di comprensibile apprensione fra gli addetti, sul posto sono poi giunti i carabinieri e la polizia del Comando di Latisana che hanno bloccato l'uomo.

Le forze dell'ordine e il primo cittadino, Andrea de Nicolò, stanno ora tentando di ricostruire quanto accaduto e le motivazioni che hanno fatto scattare la furia del soggetto cinquantenne. Diversi i danni provocati, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ambulante derubato al mercatino dell'antiquariato

  • Cronaca

    Incendio in montagna, fiamme domate dall'elicottero della Protezione Civile

  • Cronaca

    Esce per un'escursione, muore a causa di un malore

  • Cronaca

    In bici con la mamma, cade e si procura un trauma toracico

I più letti della settimana

  • Tragedia a Prepotto, muore a soli 24 anni

  • Carne bandita, a Pasquetta si inaugura il primo borgo vegano d'Italia

  • Si scontrano auto e moto, centuaro elitrasportato in ospedale

  • Sulle strade della città arrivano i nuovi "VeloCity" contro chi corre troppo

  • Schianto mortale a San Giovanni, perde la vita un 35enne

  • Incidente mortale a San Giovanni, la vittima è Daniele Di Deo

Torna su
UdineToday è in caricamento