Spintona e insulta prima i passanti e poi i poliziotti, riuscendo a ferirne uno

L'episodio nella tarda serata di ieri in zona stazione. Protagonista della vicenda un 46enne residente in un comune della zona collinare

L'esterno della stazione di Udine

In evidente stato di alterazione alcolica minacciava e insultava i passanti, addirittura spintonandone qualcuno. A quel punto, visto che il protagonista della vicenda si trovava nei dintorni della stazione ferroviaria, sono intervenuti gli uomini della Polfer per calmarlo, ricevendo il medesimo trattamento. Gli agenti l’hanno così arrestato, non uscendo indenni dalla vicenda: uno di loro è stato infatti colpito, dovendo ricorrere alle cure del pronto soccorso cittadino, dovendo rimanere a riposo per 5 giorni. In supporto sono arrivati sul luogo anche i carabinieri e delle volanti. 

Protagonista della vicenda - verificatasi nella tarda serata di martedì - un 46enne di nazionalità romena, residente in un paese della zona collinare. L’uomo stato arrestato e accompagnato nelle celle di sicurezza della Questura. In mattinata si è tenuta l'udienza di convalida dell'arresto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Una stupefacente immagine del Friuli su "Le foto che hanno segnato un'epoca"

Torna su
UdineToday è in caricamento