Spintona e insulta prima i passanti e poi i poliziotti, riuscendo a ferirne uno

L'episodio nella tarda serata di ieri in zona stazione. Protagonista della vicenda un 46enne residente in un comune della zona collinare

L'esterno della stazione di Udine

In evidente stato di alterazione alcolica minacciava e insultava i passanti, addirittura spintonandone qualcuno. A quel punto, visto che il protagonista della vicenda si trovava nei dintorni della stazione ferroviaria, sono intervenuti gli uomini della Polfer per calmarlo, ricevendo il medesimo trattamento. Gli agenti l’hanno così arrestato, non uscendo indenni dalla vicenda: uno di loro è stato infatti colpito, dovendo ricorrere alle cure del pronto soccorso cittadino, dovendo rimanere a riposo per 5 giorni. In supporto sono arrivati sul luogo anche i carabinieri e delle volanti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Protagonista della vicenda - verificatasi nella tarda serata di martedì - un 46enne di nazionalità romena, residente in un paese della zona collinare. L’uomo stato arrestato e accompagnato nelle celle di sicurezza della Questura. In mattinata si è tenuta l'udienza di convalida dell'arresto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È mancato Cristian De Marco, il fondatore del Piccolo Coro del Fvg

  • Muore in carcere a soli 22 anni, la Procura apre un'indagine

  • Mascherine 3D riutilizzabili: l'invenzione di due aziende udinesi

  • Coronavirus: salgono a 1436 i casi positivi, 119 in più in un solo giorno

  • Triatleta corre 16 km in giardino «per le persone in prima linea per la nostra salute»

  • Coronavirus: cala il numero dei contagi, due nuovi decessi

Torna su
UdineToday è in caricamento