Furgone sfonda posto di blocco a Trieste e si schianta a Visco, all'interno 12 clandestini

Inseguimento nel pomeriggio di oggi dal capoluogo fino al centro della Bassa Friulana. Polizia in forze sul posto

Inseguimento nella Bassa con un furgone braccato dalla Polizia in forze. La folle corsa è iniziata sfondando un posto di blocco ordinario alla frontiera di Pesek, a Trieste, e si è conclusa a Visco, addosso al muretto di una casa. All'interno del mezzo (un Volkswagen con targa spagnola) il conducente - un sudamericano - e 12 clandestini provenienti dal Bangladesh.

furgone.visco

Al momento dell'impatto il conducente ha cercato di darsela a gambe e per farlo desistere gli uomini di Polizia di frontiera e Stradale - presenti sul posto - sono stati costretti ad esplodere dei colpi in aria. Sul posto anche i sanitari del 118. Secondo quanto saputo non ci sono feriti, se non in maniera lieve.

La fuga

Intorno alle 17 la Polizia slovena ha contattato la locale Sala Operativa della Questura per segnalare l'inseguimento, attraverso il valico di Pesek, di un furgone verosimilmente carico di migranti. L’autista, per assicurarsi la fuga, ha speronato diverse auto, nonché tentato di investire un operatore della volante di Duino che gli aveva intimato l’alt nei pressi del casello autostradale Lisert.

furgone.visco

Il mezzo, quindi, aggirarato il posto di blocco, ha proseguito la sua corsa in autostrada seguito anche da pattuglie della Polizia di frontiera e della Polizia Stradale. La fuga è continuata fino a Villesse, dove il furgone ha sfondato la sbarra del casello, ed è terminata a Visco.  Sul posto anche pattuglie della Questure di Udine e Gorizia. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • È ritornato il giustiziere delle piste ciclabili, avvistato oggi a rigare le auto parcheggiate

Torna su
UdineToday è in caricamento