Tutto quel che c'è da sapere sul concerto di Vasco, parcheggi, trasporti e controlli

Lignano si prepara ad accogliere le migliaia di fan del Blasco con tutte le informazioni per vivere al meglio la serata del 27 maggio

I mezzi pubblici

Sono previsti per il traffico urbano ulteriori mezzi pubblici messi a disposizione dalla Saf. In particolare, è stato organizzato dalla stessa un servizio urbano speciale per il concerto di Vasco Rossi, al fine di agevolare l’accessibilità al pubblico fino alle ore 00:30 dopo la fine del concerto, con linea urbana A2 dedicata con fermata “736 Acquasplash” per Stadio Teghil.

Le bevande vietate

Al fine di agevolare e velocizzare i controlli all’ingresso dello Stadio Teghil, si ricorda come da apposita ordinanza sindacale risulti vietata, nel perimetro tra Villaggio Europa, Viale Europa (nel tratto compreso tra Via della Vigna e Via San Giuliano), Via San Giuliano e Via della Vigna, la vendita per asporto di qualsiasi bevanda in contenitore di vetro o in lattina da parte dei pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande; la somministrazione e la vendita per asporto di bevande in contenitori di vetro o in lattina da parte delle attività temporanee autorizzate connesse all’organizzazione del concerto; la vendita di qualsiasi bevanda in vetro o in lattina da parte degli esercizi commerciali ed artigianali; la detenzione da parte di chiunque, su aree pubbliche o private ad uso pubblico, di bevande o contenitori di vetro e in lattina.

I controlli

Si ricorda altresì come all’ingresso dell’area del concerto saranno previste da parte delle Forze dell’Ordine e degli addetti alla sicurezza apposite misure di controllo con metal detector e apertura di borse e zaini; per questo motivo si consiglia di limitare la detenzione di qualsiasi tipologia di accessorio allo stretto necessario. È vietata altresì l’attività di bagarinaggio. I cancelli apriranno alle ore 16:30.

Aree Parcheggi_1(1)-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale sulla Ferrata, perde la vita a soli 22 anni

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

  • Lorenzo, una vita spezzata a soli 22 anni

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

Torna su
UdineToday è in caricamento