A 70 anni al volante del trattore con un tasso di alcol 5 volte oltre il limite

Un uomo di Cassacco è stato denunciato a piede libero dopo essere rimasto coinvolto in un incidente

Immagine di repertorio

I carabinieri della provincia di Udine proseguono con i controlli serrati contro l'uso dell'automobile dopo aver bevuto alcol.

Cassacco

I Carabinieri del Norm della Compagnia di Cividale, a Cassacco, sono intervenuti in seguito a un sinistro stradale senza feriti, accertando che alla guida di uno dei veicoli coinvolti, un trattore agricolo, c'era un 70enne del luogo con un tasso di alcol nel sangue pari a 2,41 grammi di alcol per litro di sangue. Il conducente è stato denunciato a piede libero per guida in stato di ebbrezza alcolica, la sua patente è stata ritirata e il veicolo è stato affidato a un custode. 

Pradamano e Santa Maria

I Carabinieri del Norm della Compagnia di Palmanova, a Pradamano, hanno sorpreso un 30enne udinese alla guida della sua autovettura con un tasso di alcol nel sangue pari a 2,29 g/l. Il conducente è stato denunciato a piede libero per guida in stato di ebbrezza alcolica e la sua patente è stata ritirata. Sequestrato il veicolo. A Santa Maria la Longa, in due diverse occasioni, i militari hanno sorpreso un 56enne da Udine alla guida del proprio mezzo con un tasso di alcol nel sangue pari a 1,31 g/l e un 67enne di Pavia di Udine con 2,04 g/l. Anche in questi casi i conducenti sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza alcolica e le loro patenti sono state ritirate. Nel primo caso il veicolo è stato affidato a un custode, nel secondo è stato sequestrato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un malore improvviso la stronca a 31 anni, muore giovane mamma

  • Muore in carcere a soli 22 anni, la Procura apre un'indagine

  • Al supermercato con naso e bocca coperti, l'ultima ordinanza di Fedriga

  • L'Ospedale cerca personale sanitario, la Casa di Cura lo mette in cassa integrazione: è scontro

  • Triatleta corre 16 km in giardino «per le persone in prima linea per la nostra salute»

  • Non resiste alla quarantena, apre il bar e si trova con gli amici

Torna su
UdineToday è in caricamento