Tir con 1600 prosciutti si ribalta andando a San Daniele

L'incidente stanotte nel territorio del Comune di Flaibano

Un tir proveniente da Torino con un carico di 1600 prosciutti destinati alla stagionatura a San Daniele si è ribaltato nella notte - alle 2 circa -  all'altezza del comune di Flaibano. L'autista, un torinese classe 1959, ha riportato delle leggere escoriazioni ed è stato portato al Santa Maria della Misericordia di Udine per gli accertamenti del caso. Sul posto sono dovute intervenire più squadre dei vigili del fuoco del Comando di Udine - in particolare con i distaccamenti di San Daniele e Codroipo -, muniti anche di un'autoscala. 

Incidente_28_agosto_2019-2

Prosciutti salvi

Il mezzo, rovesciatosi sul fianco destro, è costituito da una motrice e una cella frigorifera. Le operazioni di recupero sono ancora in corso e si protrarranno per tutta la mattinata. Sul posto è stato fatto arrivare un altro camion frigo per il trasbordo del carico. I vigili del fuoco hanno provveduto a effettuare le operazioni di travaso del serbatoio di gasolio del mezzo incidentato per evitare possibili sversamenti a terra del carburante, evitando così il rischio di inquinamento.

incidente_28_agosto_2019_3-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 15 luoghi da non perdere in Friuli Venezia Giulia

  • Spiagge d'acqua dolce in Friuli: ecco dove fare il bagno

  • Cinque camminate facili a Udine e dintorni, alla ricerca del fresco

  • Friuli circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Coronavirus, aumentano anche in Fvg i positivi e nuovi contagi

  • Aumentano i contagi in Croazia: Lubiana pensa a toglierla dall'elenco dei paesi "sicuri"

Torna su
UdineToday è in caricamento