Schianto mortale a San Giovanni, perde la vita un 35enne

L'incidente nella serata di giovedì. La vittima risiedeva nella Bassa Friulana

Foto di Antonino Basso

Un motociclista di 35 anni ha perso la vita nella serata di giovedì in un incidente verificatosi a San Giovanni al Natisone, nella frazione di Villanova dello Judrio. In via Casali, una parallela della strada regionale numero 56, l'uomo è finito fuori strada all'altezza del civico 70, andandosi a schiantare contro un palo della pubblica illuminazione. Sul posto i soccorsi sanitari del 118, ma per il centauro non c'è stato nulla da fare. Presenti anche i vigili del fuoco e la polizia stradale di Udine. 

La vittima è di origine pescarese

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Pierfrancesco Plazzotta Stella
    Pierfrancesco Plazzotta Stella

    I raggi solari, la nuova stagione dovrebbero ridare nuovo respiro, stimolando le fantasie di libertà nella prudenza e controllo. Purtroppo non sempre è così; sole, caldo oggi, rischiano di tradurre in tragedia ogni alma verso il richiamo della natura.  Provo dolore nel leggere queste notizie.  Buona giornata.

Notizie di oggi

  • Sport

    Cagliari-Udinese 1:2 | La terza vittoria fuori casa vale il 12° posto

  • Cronaca

    Accesa discussione al semaforo, automobilista in fin di vita

  • Cronaca

    Premio Friuli 2019, ecco i premiati della 16esima edizione

  • Incidenti stradali

    Incidente mortale di Bivio Paradiso, la vittima è la 22enne Gaia Vecchiato

I più letti della settimana

  • Bivio Paradiso: auto fuori strada, un morto e quattro feriti

  • Incidente mortale in autostrada lungo la A4

  • Sono due giovani operai le vittime del grave incidente autostradale

  • Incidente mortale di Bivio Paradiso, la vittima è la 22enne Gaia Vecchiato

  • Dopo le grandi città tursitiche, è Lignano a dotarsi del sistema di self check-in e check-out

  • Tutto quel che c'è da sapere sul concerto di Vasco, parcheggi, trasporti e controlli

Torna su
UdineToday è in caricamento