Incidente a Pagnacco, perde la vita un uomo alla guida di un fuoristrada

La vittima è il classe 1963 Michele Nigris, residente a Vito d'Asio

Incidente mortale a Pagnacco nella serata di martedì – lunga la provinciale Osovana – all'altezza dell'incrocio con la strada che porta a Fontanabona. Un uomo classe 1963 – Michele Nigris di Vito d'Asio – ha perso la vita dopo essere uscito di strada con la sua automobile, un fuoristrada Nissan Terrano. Per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Udine il conducente ha riportato gravissime lesioni. Nigris è stato trasportato in codice rosso al Santa Maria della Misericordia, dove è deceduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale sulla Ferrata, perde la vita a soli 22 anni

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

  • Lorenzo, una vita spezzata a soli 22 anni

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

Torna su
UdineToday è in caricamento