Incidente a Pagnacco, perde la vita un uomo alla guida di un fuoristrada

La vittima è il classe 1963 Michele Nigris, residente a Vito d'Asio

Incidente mortale a Pagnacco nella serata di martedì – lunga la provinciale Osovana – all'altezza dell'incrocio con la strada che porta a Fontanabona. Un uomo classe 1963 – Michele Nigris di Vito d'Asio – ha perso la vita dopo essere uscito di strada con la sua automobile, un fuoristrada Nissan Terrano. Per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Udine il conducente ha riportato gravissime lesioni. Nigris è stato trasportato in codice rosso al Santa Maria della Misericordia, dove è deceduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 15 luoghi da non perdere in Friuli Venezia Giulia

  • Spiagge d'acqua dolce in Friuli: ecco dove fare il bagno

  • Cinque camminate facili a Udine e dintorni, alla ricerca del fresco

  • Friuli circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Coronavirus, aumentano anche in Fvg i positivi e nuovi contagi

  • Aumentano i contagi in Croazia: Lubiana pensa a toglierla dall'elenco dei paesi "sicuri"

Torna su
UdineToday è in caricamento