Incidente mortale, grave una 25enne barista a Lignano

L'episodio nel pomeriggio di domenica a Cinto Caomaggiore, a pochi chilometri di distanza dal confine con la provincia di Pordenone

Incidente mortale domenica verso le 18.15 in via Venezia a Cinto Caomaggiore. Per cause ancora da accertare, un'automobile è uscita dalla carreggiata ed è finita in un fossato adiacente alla strada. Ha perso la vita il 38enne residente in paese Davide Zavattin, originario di San Vito al Tagliamento. Ferita gravemente un’amica, Mara Demo, 25 anni, barista a Lignano Sabbiadoro ma residente a Summaga.

L'incidente

L'episodio in serata: una volta perso il controllo, il mezzo – una Volkswagen Passat – si è rovesciato dentro al fossato pieno di acqua. La ragazza è stata estratta viva dall’auto, per l’uomo non c’è stato inverce nulla da fare. Sul posto i vigili del fuoco di Portogruaro e Motta, gli operatori sanitari del Suem 118 di Portogruaro e la polizia locale dell’unione dei comuni del Portogruarese, che hanno proceduto ai rilievi di legge, gli agenti della polizia di Stato, i carabinieri e il soccorso stradale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Clima impazzito: un temporale di neve imbianca il Friuli

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Cocaina, anfetamina, cannabis e capienza massima del locale sforata

  • Figlia e padre malato bloccati in India: lui non si sveglia ma l'ospedale vuole essere pagato

Torna su
UdineToday è in caricamento