Morto carbonizzato in automobile a Fagagna, scoperta l'identità

Si tratta dell'allevatore Roberto Mattiussi, classe 1936, allevatore residente nella borgata di Casali Lini

E' dell'allevatore classe 1936 Roberto Mattiussi, di Casali Lini, il corpo carbonizzato trovato stamattina verso le 8 da un passante vicino a un'automobile nei pressi del cimitero di Fagagna.

In base a una prima ricostruzione della vicenda l'auto del Mattiussi avrebbe preso fuoco durante la  marcia, con la combustione partita dal motore. Escluse quindi ipotesi legate a omicidio o sucidio.  Al momento dell'avaria, cercando di scendere e uscire dall'auto, l'uomo avrebbe perso il controllo del mezzo e sarebbe uscito fuori strada. Avvolto dalle fiamme sarebbe uscito dall'abitacolo, riuscendo ad avanzare di poco prima di crollare al suolo.

L'identificazione è avvenuta nel corso della mattinata, alla presenza di Squadra Volante, Mobile e Scientifica e coordinata dal vicequestore aggiunto Ortolan. Sul posto i Vigili del fuoco di Udine e il medico legale Desinan.

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Box doccia: tutti i rimedi e le soluzioni per pulirlo

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Sesso nudi in strada davanti a tutti in pieno giorno a Lignano, denunciati due giovani

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Violenza sessuale su una bambina di 9 anni in un locale del Cividalese

  • Mette in vendita la sua auto e si ritrova con 10mila euro in meno in tasca

  • Rubano 3mila euro di birra e cibo alla sagra e si bevono quasi tutto, denunciati

  • Auto a ruote all'aria per un brutto incidente

Torna su
UdineToday è in caricamento