Furgone contro moto, turista finisce a terra e si rompe una caviglia

Poco dopo le 13 di oggi si è verificato un incidente a Vergnacco, in direzione Zompitta, dove un furgone ha colpito la moto di un 47enne tedesco che è rovinato a terra

Erano le 13 passate da poco, quando un turista tedesco di 47 anni che si trovava in sella alla sua moto è rovinato a terra dopo essere stato urtato da un furgone. L'incidente si è verificato a Vergnacco, in direzione Zompitta, poco dopo la trattoria al Scus in via Cattarossi. Alla guida del furgone un uomo di 53 anni di Reana del Rojale. 

La dinamica

Il motociclista stava guidando in direzione di Zompitta, quando è stato urtato dal camioncino che voleva immettersi sulla strada provinciale proveniendo da via Fabrizio. Rovinato a terra, il 47enne ha subito la frattura di una caviglia, essendo rimasto con la gamba bloccata sotto la motocicletta. Lievi i danni per il furgone. Sul posto, oltre ai carabinieri della stazione di Majano, è arrivata un'ambulanza per soccorrere l'uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

  • A Udine Rc auto più basse del 7%: il record va a una donna che guida una Yaris

  • Morto tra le fiamme di casa sua, si indaga per omicidio

Torna su
UdineToday è in caricamento