Maxi tamponamento sulla A4: in 7 in ospedale, grave un bambino

L'incidente a catena all'altezza del casello autostradale di San Giorgio di Nogaro

All'una di notte un primo urto fra due veicoli ha creato un maxi tamponamento a catena con altri due veicoli sulla A4,  tra San Giorgio di Nogaro e Latisana, con direzione Venezia. 4 il totale dei mezzi coinvolti e dannaggiati al km 481, all'altezza dello svincolo per il casello di Porpetto, e 9 le persone rimaste coinvolte. 

Sul posto sono giunte alcune pattuglie della Polstrada, i Vigili del Fuoco delle stazioni di Latisana e Cervignano e i sanitari del 118, con 5 ambulanze. Le operazioni di soccorso sono state coordinate dal Coa di Udine. Il tratto autostradale (San Giorgio - Latisana direzione Torino) è rimasto chiuso per diverse ore per permettere il soccorso dei feriti e lo sgombero dei mezzi dalla carreggiata. 7 le persone ricoverate per lesioni serie e forti contusioni, tra queste un bimbo che è in pericolo di vita. Due persone sono state trasportate all'ospedale di Palmanova e 5 all'ospedale di Udine. E' morto, invece, un cagnolino che si trovava a bordo di una delle automobili incidentate. Le operazioni sono durate fino alle 3 e mezza di questa mattina, quando il traffico ha potuto ricominciare a scorrere norlmamente sull'arteria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Una stupefacente immagine del Friuli su "Le foto che hanno segnato un'epoca"

Torna su
UdineToday è in caricamento