Urta un'auto facendola finire in un fosso e scappa, caccia al pirata della strada

Nel pomeriggio di domenica 22 settembre, un monovolume ha speronato un'auto guidata da una 22enne che ha finito la sua corsa in un fosso a Scodovacca, frazione di Cervignano

Erano circa le 15.30 di ieri pomeriggio, domenica 22 settembre, quando un monovolume ha urtato un'auto di piccola cilindrata a Scodovacca, frazione di Cervignano, facendola finire in un fosso. Alcuni testimoni riportano che l'urto è avvenuto durante una pericolosa manovra di sorpasso: per evitare lo scontro con una vettura che sopraggiungeva dalla direzione opposta, il monovolume pare abbia stretto troppo sulla sua corsia, costringendo la piccola automobile, guidata da una giovane di 22 anni, a sterzare bruscamente. Dopo aver causato l'incidente, chi era alla guida del monovolume non si è fermato, facendo perdere le sue tracce. 

Sul posto, per i rilievi del caso, i carabinieri della stazione di Cervignano, i vigili del fuoco per estrarre l'auto dal fosso e i soccorsi: la 22enne è stata trasportata all'ospedale di Palmanova e, per fortuna, pare che le sue condizioni non siano gravi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio mascherina: non sarà più un obbligo né all'aperto e né al chiuso

  • Addio mascherina, è ufficiale: via libera anche a cinema e sagre

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • Carlo Cracco stringe una collaborazione con un'azienda friulana

Torna su
UdineToday è in caricamento