Auto cappottata, sta meglio la passeggera ricoverata

L'incidente era accaduto giovedì sera a Muzzana del Turgnano

"Siamo usciti fuori di strada e la macchina si è ribaltata per un po' di metri. Io sono finita in ospedale ma adesso sto finalmente un po' meglio, anche se continuo a prendere antidolorifici. Faccio fatica a fare tutto ma ci è andata bene."

Si sta lentamente riprendendo la ragazza ricoverata la sera del 4 maggio dopo l'incidente che ha visto un'automobile ribaltarsi a Muzzana del Turgnano in via Gervasio. Una fuoriuscita autonoma dovuta molto probabilmente alla velocità della vettura sul manto stradale bagnato dalla pioggia. 

Erano circa le 20.30 quando l'amico che guidava l'utilitaria, in prossimità di una curva, ha perso il controllo del veicolo. L'auto è così carambolata andando a coppottarsi contro un muretto di cinta di un'abitazione privata. Sul posto erano intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri per i rilievi. Ad avere la peggio la giovane passeggera, finita in pronto soccorso con un sospetto trauma e diverse contusioni. Illeso il conducente. 

Potrebbe interessarti

  • Aloe vera: tutti i benefici della super pianta

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Cantinetta del vino in casa, quale scegliere

  • Viaggio in auto: come combattere il caldo

I più letti della settimana

  • Lignano, chiamano il taxi ma arriva qualcun altro

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

  • Si distendono a terra aspettando le auto mentre l'amica li filma, ragazzini rischiano l'investimento

  • Giornata no per i locali lignanesi, chiusi il Mr. Charlie e La Pagoda di Pineta

  • Va dal medico perché in sovrappeso, scopre di essere incinta al settimo mese

  • Ruba un'auto, sperona i carabinieri e poi cerca di rubargli la pistola, arrestato

Torna su
UdineToday è in caricamento