Ciclista investito da un'auto pirata, è in terapia intensiva

Incidente lungo la strada regionale 464 all'altezza di San Vito di Fagagna. Il ferito è ricoverato al Santa Maria della Misericordia

Immagine d'archivio

Il 40enne ciclista di San Vito di Fagagna P.P. è stato investito stamattina lungo la regionale 464 da un'automobile che dopo l'incidente è fuggita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della sezione Radiomobile di Udine, che stanno indagando per rintracciare vettura e conducente. Il ciclista percorreva la strada provenendo da San Vito con direzione Udine. È stato soccorso dal personale sanitario del 118 e portato all'ospedale Santa Maria della Misericordia, dove è stato condotto nel reparto di terapia intensiva. Non è in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Clima impazzito: un temporale di neve imbianca il Friuli

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento