Incidente in A4, autostrada chiusa in entrambe le direzioni

Il sinistro tra San Giorgio di Nogaro e Latisana. Non si registrano feriti

+++ Aggiornamento +++ Autostrada A4 riaperta. Riaperto, alle 19,00, in entrambe le direzioni, il tratto di A4 compreso fra San Giorgio di Nogaro e Latisana, chiuso a causa di un incidente. La situazione, per quanto riguarda la viabilità, attualmente registra code fra San Stino di Livenza e Latisana in direzione Trieste e lunghe code a tratti fra Redipuglia e Latisana in direzione Venezia.

L'incidente

Incidente lungo la A4 poco prima delle 15 di oggi, con un tamponamento fra un camion e un furgone, fra San Giorgio di Nogaro e Latisana in direzione Venezia. L’episodio non ha provocato feriti, ma il materiale trasportato dal mezzo pesante, bobine di carta, è finito anche sulla carreggiata opposta, in direzione Trieste, bloccando il traffico.

Le disposizioni 

Stanno per essere istituite le uscite obbligatorie a San Giorgio di Nogaro e a Latisana e chiuse anche le entrate per consentire la rimozione dei mezzi e la pulizia del manto stradale. Quindi chi arriva da Udine e Trieste deve uscire a San Giorgio, mentre chi arriva da Venezia deve uscire a Latisana. A Latisana può entrare solo chi è diretto a Venezia, mentre a San Giorgio solo chi è diretto a Udine

La coda dei mezzi pesanti

Schermata 2017-11-22 alle 15.50.20-2

Aggiornamento ore 16.20

Undici chilometri di coda tra Villesse e Latisana in direzione Venezia e due chilometri in A23, direzione nodo di Palmanova, congestionato. È la conseguenza dell’incidente accaduto fra San Giorgio di Nogaro e Latisana, in direzione Venezia, che non è ancora risolto. Sono ancora in corso, infatti, le operazioni di rimozione dei mezzi e di pulizia della carreggiata. Un secondo incidente fra mezzi pesanti è accaduto tra San Stino di Livenza e Portogruaro, in direzione Trieste. Anche in questo caso si è trattato di un tamponamento, senza feriti. I chilometri di coda sono 8 in questo tratto

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Scossa di terremoto in Carnia, la terra trema ancora una volta

  • Rubano 3mila euro di birra e cibo alla sagra e si bevono quasi tutto, denunciati

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Incidente stradale, il bilancio è di un morto e tre feriti

  • Nuova forte scossa di terremoto nella notte in Carnia

Torna su
UdineToday è in caricamento