Incidente sul lavoro a Fagagna: gravemente ustionato un operaio

Un 29enne nigeriano, dipendente di una fabbrica di caldaie, è rimasto seriamente ferito dopo un ritorno di fiamma durante la saldatura. Si trova ricoverato in condizioni limite al centro grandi ustioni di Padova

Un operaio nigeriano 29enne, residente a Udine, è rimasto coinvolto in un gravissimo incidente sul lavoro, in una ditta di caldaie di Fagagna.

Il giovane sarebbe stato investito da un ritorno di fiamma della saldatrice, che ha provocato la combustione della tuta che indossava.

L'operaio ha riportato ustioni sul 90% della superficie corporea ed è stato elitrasportato al Centro grandi ustionati di Padova. Le sue condizioni sono gravissime. Sul posto i carabinieri  di Fagagna, per accertare le dinamiche dell'episodio, e i sanitari dell'ospedale di San Daniele del Friuli.

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Scossa di terremoto in Carnia, la terra trema ancora una volta

  • Violenza sessuale su una bambina di 9 anni in un locale del Cividalese

  • Mette in vendita la sua auto e si ritrova con 10mila euro in meno in tasca

  • Rubano 3mila euro di birra e cibo alla sagra e si bevono quasi tutto, denunciati

  • Auto a ruote all'aria per un brutto incidente

Torna su
UdineToday è in caricamento