Incidente sul lavoro a Fagagna: gravemente ustionato un operaio

Un 29enne nigeriano, dipendente di una fabbrica di caldaie, è rimasto seriamente ferito dopo un ritorno di fiamma durante la saldatura. Si trova ricoverato in condizioni limite al centro grandi ustioni di Padova

Un operaio nigeriano 29enne, residente a Udine, è rimasto coinvolto in un gravissimo incidente sul lavoro, in una ditta di caldaie di Fagagna.

Il giovane sarebbe stato investito da un ritorno di fiamma della saldatrice, che ha provocato la combustione della tuta che indossava.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'operaio ha riportato ustioni sul 90% della superficie corporea ed è stato elitrasportato al Centro grandi ustionati di Padova. Le sue condizioni sono gravissime. Sul posto i carabinieri  di Fagagna, per accertare le dinamiche dell'episodio, e i sanitari dell'ospedale di San Daniele del Friuli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiagge d'acqua dolce in Friuli: ecco dove fare il bagno

  • Cinque camminate facili a Udine e dintorni, alla ricerca del fresco

  • Aumentano i contagi in Croazia: Lubiana pensa a toglierla dall'elenco dei paesi "sicuri"

  • Moto contro auto a Udine, centuaro in ospedale in gravi condizioni

  • Colto da un malore in moto, deceduto un uomo

  • Spara due volte alla moglie poi si toglie la vita, gravissima una donna originaria di Lusevera

Torna su
UdineToday è in caricamento